Torna a Eventi FPA

Programma Congressuale

Torna alla home

  da 14:30 a 17:30

Conoscenza e cultura del controllo: come cambiare il volto della Sanità. Analisi delle conseguenze e degli effetti dell’applicazione del Titolo II D.Lgs. 118/2011 [ w.57 ]

Il contesto della crisi segnato dal rischio default ha determinato una focalizzazione delle politiche pubbliche sulla necessità di attuare strategie mirate di Spending Review. Nel settore cruciale della Sanità questo indirizzo generale si è tradotto in un vero e proprio imperativo, fondato su un duplice paradigma: la conoscenza e il controllo. Per innovare usando metodi virtuosi il soggetto pubblico deve, infatti, porre mano all’eliminazione degli sprechi, alla riduzione delle inefficienze, all’esercizio della qualità della spesa, cercando di bilanciare il sistema delle performance con un elevato livello di qualità e sostenibilità dei servizi, diretti ai cittadini. Partendo dall’evoluzione normativa dettata dall’applicazione del Titolo II del Decreto Lgs. 118/2011 inerente l’armonizzazione contabile dei Sistemi Sanitari Regionali, il workshop si pone, dunque,  come principale obiettivo di far comprendere  i metodi e le strategie che le Regioni, sottoposte ai piani di rientro dal disavanzo sanitario,  stanno mettendo in campo per affrontare  il percorso di adeguamento alla normativa e di risanamento complessivo dei conti e degli asset di bilancio.

Nel corso dell’incontro saranno, in particolare, analizzati e discussi gli effetti derivanti dall’applicazione del dettato normativo, insieme alle opportunità che si stanno facendo strada con l’avvio di percorsi che devono portare alla certificabilità dei bilanci da parte delle aziende sanitarie e nel contempo all’avviamento di una Gestione Accentrata  e al  consolidamento dei conti  da parte delle diverse realtà regionali.

Programma dei lavori

Intervengono

Torna alla home